Repost: Hotel San Bartolomeo, nella sentenza del ‘93 fatti rilevanti da la tua voce libera

Su tutto questo il Sig. Baldassare Bonura ha ottenuto, in sede di Appello di Palermo, il giudizio di merito nel procedimento civile oggi pendente per “falso” contro le ordinanze sindacali emesse nel 1981 dal Sindaco del Comune di Ustica, poste a fondamento del preteso diritto di acquisizione “al gratuito patrimonio” dell’hotel San Bartolomeo, illegittime ed emesse contro la legge 64/1974 citata nella concessione edilizia n.331/1978, che, invece, era incontestabilmente valida ed efficace come accertato, prima, dal Giudice Istruttore D.re Paolo Borsellino, tra il 1981/82, e poi dal PM e dal Giudice estensore nei successivi procedimenti penali del 1984 e del 1993.

Repost: Hotel San Bartolomeo, nella sentenza del ‘93 fatti rilevanti da la tua voce liberaultima modifica: 2016-11-24T10:47:16+00:00da aldo251246

Hotel San Bartolomeo, nella sentenza del ‘93 fatti rilevanti è stato pubblicato nel blog la tua voce libera

Sentenza penale del 1993 C d'Appello di PA inesistenza sopralluogo UTC_Pagina_01 http://arig.myblog.it/ RICEVIAMO & PUBBLICHIAMO Rendo pubblico il contenuto della sentenza penale del procedimento n.2326/1993, emessa dalla I^ Sez. della Corte d’Appello del Distretto di Palermo, avente ad oggetto l’assoluzione dei germani Bonura dal reato di calunnia “perché il fatto non sussiste” (mancanza dell’elemento soggettivo).

L’accertamento in sede penale chiarisce la natura del “sopralluogo” presso il cantiere edilizio del sottoscritto avvenuto in violazione dei crismi di legge, e conferma, ulteriormente, quanto già aveva sostenuto, in sede penale...

... Continua a leggere

Contrassegna il permalink.

Lascia un commento